Mercoledì, Settembre 22, 2021
Italian (Italy)English (United Kingdom)

Desiderio Consultants Ltd. è una think tank ed una rete di consulenti internazionali per lo sviluppo indipendenti costituita per promuovere ed influenzare politiche doganali e commerciali nei Paesi Africani, al fine di raggiungere riforme di facilitazione del commercio che favoriscano la crescita degli scambi commerciali a livello internazionale e regionale
Creativity, Commitment to Excellence, Results

Notizie

Accise sui tabacchi lavorati, la Commissione pubblica le aliquote aggiornate

There are no translations available.

La Commissione europea, in collaborazione con gli Stati membri, ha compilato la tavola raffigurante le accise (ad valorem e specifiche) applicate dai singoli singoli Paesi comunitari ai tabacchi lavorati aggiornate a gennaio 2009. Le tavole in questione sono pubblicate due volte all’anno, solitamente nei mesi di gennaio e luglio.

Le accise relative all’alcol ed alle bevande alcoliche e quelle applicate ai prodotti energetici ed all’elettricità (tassi aggiornati al luglio 2008) sono invece disponibili ai seguenti link:

A breve saranno pubblicati sul sito della DG TAXUD della Commissione europea anche i tassi aggiornati relativi a queste due ultime categorie di beni.

Settore lattiero-caseario: reintrodotte le restituzioni all'esportazione

There are no translations available.


Il Ministero Sviluppo Economico – Commercio internazionale, DG per la politica commerciale internazionale, Div. II, con il Comunicato Prot. 20090006311 del 23.01.2009, informa gli operatori della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea L.19 del 23.01.2009, del Regolamento (CE) N. 57/2009 della Commissione del 22 gennaio 2009, con il quale vengono reintrodotte le restituzioni all'esportazione nel settore del latte e dei prodotti lattiero-caseari di cui all’articolo 164 del Regolamento unico OCM (Regolamento (CE) n. 1234/2007). I prodotti interessati sono indicati nell'allegato del nuovo Regolamento e gli importi delle restituzioni specificati per ogni singola voce tariffaria. Le condizioni in base alle quali sono consentite le restituzioni sui prodotti in oggetto sono invece definite dall'articolo 3, paragrafo 2, del Regolamento (CE) n. 1282/2006 della Commissione (es. preparazione in uno stabilimento riconosciuto e rispetto delle prescrizioni relative alla marchiatura d’identificazione di cui all’allegato II, sezione I, del Regolamento (CE) n. 853/2004).

Leggi tutto...

Normativa comunitaria in materia di denominazione, composizione ed etichettatura dei prodotti tessili rifusa in un unico atto

There are no translations available.

La normativa di riferimento a livello comunitario per i prodotti tessili è costituita dalla più volte modificata Direttiva 96/74/CE (attuata in Italia con D. Lgs. 22 maggio 1999, n. 194), relativa alle denominazioni del settore tessile e dalla Direttiva 2001/95/CE sulla sicurezza generale dei prodotti (attuata in Italia con il D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206). Le regole comunitarie relative all’etichettatura della composizione fibrosa dei prodotti tessili, sono invece contenute, oltre che nella sopra citata Direttiva 96/74/CE, nella Direttiva 96/73/CE relativa a taluni metodi di analisi quantitativa di mischie binarie di fibre tessili.

A livello nazionale invece la disciplina dei tessili è costituita, oltre ai suddetti Decreti legislativi 22 maggio 1999, n. 194 e 6 settembre 2005, n. 206, dalla legge 26 novembre 1973, n. 883 (come modificata dalla l. n. 669 del 04.10.1986), recante la Disciplina delle denominazioni e della etichettatura dei prodotti tessili  e dal suo regolamento di esecuzione, approvato con D.P.R. 30 aprile 1976, n. 515.

Leggi tutto...

Pubblicato l’elenco «Prodcom» dei prodotti industriali per il 2008

There are no translations available.

In GUUE L 18 del 22.1.2009 è stato pubblicato il Regolamento (CE) N. 36/2009 della Commissione dell'11 luglio 2008, il quale stabilisce l'elenco «Prodcom» dei prodotti industriali per il 2008 conformemente al Reg. (CEE) n. 3924/91 del Consiglio.

Il Regolamento (CEE) n. 3924/91, cd. “Prodcom” (Produzione comunitaria) contiene l’insieme delle disposizioni che gli Stati membri devono seguire per l’osservazione statistica della loro produzione industriale.

Esso pone in particolare un obbligo di rilevazione statistica della produzione interna a carico degli Istituti di statistica di ciascuno Stato membro, allo scopo di consentire alle istituzioni comunitarie di confrontare i dati relativi alla produzione industriale tra i Paesi dell’UE e delineare un quadro statistico armonizzato dei loro sistemi produttivi e mercati. Le informazioni oggetto di rilevazione, eseguita tramite appositi questionari, riguardano i dati relativi alla produzione ed alle vendite delle imprese, su un elenco di circa 4500 prodotti e servizi industriali, denominato “elenco Prodcom” - definito anch’esso a livello europeo - il quale viene compilato sulla base delle rilevazioni statistiche degli Stati membri ed aggiornato periodicamente.

Leggi tutto...

Cooperazione amministrativa in materia di IVA: modificato il Regolamento (CE) n. 1798/2003

There are no translations available.

Fin dal 1992, il Consiglio ha istituito, con il Regolamento (CEE) n. 218 del 27 gennaio 1992, un sistema comune di cooperazione amministrativa e di scambio di informazioni tra le autorità competenti degli Stati membri (e tra questi e la Commissione), al fine di assicurare la corretta applicazione dell’IVA ed un’efficace azione di contrasto contro le frodi che riguardano tale tributo. Tale sistema è stato successivamente riformato dal Regolamento (CE) n. 1798/2003 del Consiglio, del 7 ottobre 2003 (e relativo Regolamento di attuazione, n. 1925/2004 del 29 ottobre 2004), i quali stabiliscono le modalità di cooperazione tra le autorità amministrative nazionali preposte all’applicazione della legislazione in materia di IVA alle cessioni di beni ed alle prestazioni di servizi, nonché all’acquisto intracomunitario di beni e all’importazione di beni, definendo le norme e le procedure che consentono a tali autorità di collaborare e di scambiare tra loro ogni informazione utile a consentire il corretto accertamento dell’IVA.

Leggi tutto...

Altri articoli...

Pagina 81 di 84

81

View Danilo Desiderio's profile on LinkedIn

 

Copyright © 2011

Desiderio Consultants Ltd., Mandera Road, Kileleshwa, Nairobi (KENYA)