Lunedì, Maggio 10, 2021
Italian (Italy)English (United Kingdom)

Desiderio Consultants Ltd. è una think tank ed una rete di consulenti internazionali per lo sviluppo indipendenti costituita per promuovere ed influenzare politiche doganali e commerciali nei Paesi Africani, al fine di raggiungere riforme di facilitazione del commercio che favoriscano la crescita degli scambi commerciali a livello internazionale e regionale
Creativity, Commitment to Excellence, Results

Notizie

Pubblicato l’elenco «Prodcom» dei prodotti industriali per il 2008

There are no translations available.

In GUUE L 18 del 22.1.2009 è stato pubblicato il Regolamento (CE) N. 36/2009 della Commissione dell'11 luglio 2008, il quale stabilisce l'elenco «Prodcom» dei prodotti industriali per il 2008 conformemente al Reg. (CEE) n. 3924/91 del Consiglio.

Il Regolamento (CEE) n. 3924/91, cd. “Prodcom” (Produzione comunitaria) contiene l’insieme delle disposizioni che gli Stati membri devono seguire per l’osservazione statistica della loro produzione industriale.

Esso pone in particolare un obbligo di rilevazione statistica della produzione interna a carico degli Istituti di statistica di ciascuno Stato membro, allo scopo di consentire alle istituzioni comunitarie di confrontare i dati relativi alla produzione industriale tra i Paesi dell’UE e delineare un quadro statistico armonizzato dei loro sistemi produttivi e mercati. Le informazioni oggetto di rilevazione, eseguita tramite appositi questionari, riguardano i dati relativi alla produzione ed alle vendite delle imprese, su un elenco di circa 4500 prodotti e servizi industriali, denominato “elenco Prodcom” - definito anch’esso a livello europeo - il quale viene compilato sulla base delle rilevazioni statistiche degli Stati membri ed aggiornato periodicamente.

Leggi tutto...

Cooperazione amministrativa in materia di IVA: modificato il Regolamento (CE) n. 1798/2003

There are no translations available.

Fin dal 1992, il Consiglio ha istituito, con il Regolamento (CEE) n. 218 del 27 gennaio 1992, un sistema comune di cooperazione amministrativa e di scambio di informazioni tra le autorità competenti degli Stati membri (e tra questi e la Commissione), al fine di assicurare la corretta applicazione dell’IVA ed un’efficace azione di contrasto contro le frodi che riguardano tale tributo. Tale sistema è stato successivamente riformato dal Regolamento (CE) n. 1798/2003 del Consiglio, del 7 ottobre 2003 (e relativo Regolamento di attuazione, n. 1925/2004 del 29 ottobre 2004), i quali stabiliscono le modalità di cooperazione tra le autorità amministrative nazionali preposte all’applicazione della legislazione in materia di IVA alle cessioni di beni ed alle prestazioni di servizi, nonché all’acquisto intracomunitario di beni e all’importazione di beni, definendo le norme e le procedure che consentono a tali autorità di collaborare e di scambiare tra loro ogni informazione utile a consentire il corretto accertamento dell’IVA.

Leggi tutto...

Nuovo regime generale sui prodotti soggetti ad accisa

There are no translations available.

Nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea L9 del 14/1/2009 è stata pubblicata la Direttiva 2008/118/CE del Consiglio del 16 dicembre 2008, relativa al regime generale sui prodotti soggetti ad accisa, la quale abroga la Direttiva 92/12/CEE del Consiglio del 25 febbraio 1992.

I beni interessati dal nuovo provvedimento sono in particolare:

  1. prodotti energetici ed elettricità di cui alla direttiva 2003/96/CE;
  2. alcole e bevande alcoliche di cui alle direttive 92/83/CEE e 92/84/CEE;
  3. tabacchi lavorati di cui alle direttive 95/59/CE, 92/79/CEE e 92/80/CEE.

Leggi tutto...

Monitoraggio e pubblicazione delle decisioni di interpello dell'Agenzia delle Dogane, nuove istruzioni dall'Area Centrale

There are no translations available.

Con Circolare N. 1/D del 12 gennaio 2009, l’Agenzia delle Dogane fornisce nuove indicazioni relative al monitoraggio ed alla pubblicazione delle decisioni di interpello emesse dalle competenti Direzioni Regionali dell’Agenzia. Le istruzioni in oggetto vengono ad aggiungersi a quelle già precedentemente disposte con le circolari n. 25/D del 19 giugno 2001 e n. 24/D del 10 agosto 2007, integrandole e rettificandole in parte.

L’interpello è un istituto che consente al contribuente di richiedere per iscritto all’Amministrazione finanziaria un parere su determinate operazioni che egli intende compiere, al fine di conoscere ancor prima di porle in essere se queste sono conformi alla normativa tributaria. L’istituto in esame mira dunque ad eliminare una situazione di incertezza derivante dalla dubbiosa applicazione di una data normativa (in specie, tributaria), attraverso la richiesta all’amministrazione di una valutazione - di diritto e/o di merito - circa la correttezza del comportamento o della soluzione giuridico-interpretativa che il contribuente intende adottare (per ulteriori dettagli vedasi la guida all'interpello predisposta dall'Agenzia delle Entrate).

Leggi tutto...

“10+2 Rule” effettiva dal 26 gennaio 2009

There are no translations available.

La U.S. Customs and Border Protection (“CBP”) aveva annunciato in un comunicato dello scorso 25 novembre 2008 che il nuovo programma “Importer Security Filing” (meglio noto come “Regola del 10+2”), sarebbe entrato in vigore a partire dal prossimo 26 gennaio.

L'entrata in vigore di tale misura viene ora confermata. A partire da tale data quindi, per tutte le merci spedite negli USA per via marittima (anche se semplicemente in transito in tale territorio), occorrerà trasmettere anticipatamente alle dogane americane, almeno 24 ore prima del caricamento dei beni sulla nave ed in aggiunta al manifesto di carico elettronico, una nuova informazione di prearrivo contenente 12 elementi informativi di base, di cui 10 a carico degli importatori (o loro agenti doganali) e 2 a carico del vettore. Per ulteriori dettagli su tale dispositivo vedasi: "La nuova regola americana del 10+2", Il Doganalista, n. 10 (luglio/agosto 2008).

Leggi tutto...

Altri articoli...

Pagina 73 di 75

73

View Danilo Desiderio's profile on LinkedIn

 

Copyright © 2011

Desiderio Consultants Ltd., Mandera Road, Kileleshwa, Nairobi (KENYA)