Mercoledì, Settembre 22, 2021
Italian (Italy)English (United Kingdom)

Desiderio Consultants Ltd. è una think tank ed una rete di consulenti internazionali per lo sviluppo indipendenti costituita per promuovere ed influenzare politiche doganali e commerciali nei Paesi Africani, al fine di raggiungere riforme di facilitazione del commercio che favoriscano la crescita degli scambi commerciali a livello internazionale e regionale
Creativity, Commitment to Excellence, Results

Notizie

Passacavi, telecamere per attività sottomarine e componenti per monitor al plasma: nuove regole di classificazione nella NC

There are no translations available.

Con 3 Regolamenti comunitari (i nn. 475/2009, 476/2009 e 477/2009, tutti del 5 giugno 2009), Commissione europea detta nuove regole relative alla classificazione di talune merci nella nomenclatura combinata.

L’articolo 9, par. 1, lettera a) del Reg. (CEE) n. 2658/87 del Consiglio del 23 luglio 1987 (relativo alla nomenclatura tariffaria e statistica ed alla tariffa doganale comune), ed il quale contiene le regole generali per l’interpretazione della nomenclatura combinata (NC), consente infatti alla Commissione europea, in base alla procedura del comitato del codice doganale (riunito nella sezione della nomenclatura tariffaria e statistica), di adottare disposizioni relative alla classificazione delle merci al fine di garantire l’applicazione uniforme della NC, la quale è allegata al Regolamento stesso. Tali regole si applicano anche ad altre nomenclature che riprendono in tutto o in parte la NC, aggiungendovi eventuali suddivisioni, e che sono stabilite da regolamentazioni comunitarie specifiche per l’applicazione di misure tariffarie o di altra natura nel quadro degli scambi di merci.

Leggi tutto...

E-customs: novità dal 1° luglio 2009

There are no translations available.

Con Comunicazione del 27 maggio 2009, successivamente aggiornata al 29 maggio, l'Agenzia delle Dogane fa il punto sulle novità in materia di ECS e NCTS che entreranno in vigore dal 1° luglio 2009. A partire da tale data infatti prendono l’avvio la seconda fase dell’E.C.S. (Export Control System) e la quarta fase dell’N.C.T.S. (New Computerized Transit System).

Leggi tutto...

Disciplina "dual use" rifusa in un nuovo regolamento

There are no translations available.

Il Regolamento (CE) n. 1334/2000 del Consiglio, del 22 giugno 2000, che istituisce un regime comunitario di controllo delle esportazioni di prodotti e tecnologie a duplice uso (cd. “dual use”), ha subito dalla data della sua adozione innumerevoli modifiche. Per ragioni di chiarezza, le istituzioni comunitarie hanno ora ritenuto opportuno procedere alla sua rifusione in un nuovo atto normativo comunitario: il Regolamento (CE) N. 428 /2009 del Consiglio del 5 maggio 2009, che istituisce un regime comunitario di controllo delle esportazioni, del trasferimento, dell’intermediazione e del transito di prodotti a duplice uso. Il Regolamento (CE) n. 1334/2000 è pertanto abrogato, con effetto dal 27 agosto 2009.

Leggi tutto...

DAU, DAE e DAT: nuova modulistica integrata con i dati sicurezza

There are no translations available.

Con il Regolamento (CE) N. 414/2009 della Commissione del 30 aprile 2009 sono state apportate nuove modifiche al Reg. (CEE) n. 2454/93 della Commissione (disposizioni d’applicazione del codice doganale comunitario, d’ora in avanti “DAC”). In base al nuovo Regolamento, a partire dal 1° luglio 2009, il Documento Amministrativo di Esportazione (DAE) ed il Documento Amministrativo di Transito (DAT) dovranno essere prodotti secondo un nuovo formato che incorpora i “dati sicurezza”. Lo stesso accade per il DAU, per quanto riguarda le dichiarazioni di esportazione presentate in modalità cartacea.

Leggi tutto...

USA: Pre-notifica obbligatoria per le importazioni di alimenti

There are no translations available.

A partire dal 12 dicembre 2003, la Food and Drug Administration americana (FDA) ha introdotto, per mezzo di un regolamento provvisorio, un obbligo di pre-notifica (cd. “Prior Notice”) per ciascuna spedizione di generi alimentari ad uso animale od umano negli USA (salvo alcune limitate eccezioni). Si tratta nella sostanza di un formulario da trasmettere mediante modalità elettroniche alla FDA, tramite il quale vengono fornite informazioni relative, fra l'altro, alle generalità dello speditore, dell’azienda di produzione, dell’importatore, del vettore e di colui che presenta la pre-notifica, con l’identificativo di ciascun articolo oggetto della spedizione (FDA product code), la quantità stimata, il Paese di produzione, ecc.

Leggi tutto...

Altri articoli...

Pagina 73 di 84

73

View Danilo Desiderio's profile on LinkedIn

 

Copyright © 2011

Desiderio Consultants Ltd., Mandera Road, Kileleshwa, Nairobi (KENYA)